Incrocio Manzoni 6.0.13 - Vino Bianco Tranquillo IGT

“Sperimentare un domani migliore,
ho protetto con le mani
l’alba”

“Sperimentare
un domani migliore,
ho protetto con le mani
l’alba”

Incrocio Manzoni 6.0.13

Bianco Fermo

Incrocio Manzoni 6.0.13 - Vino Bianco Tranquillo IGT

“Sperimentare
un domani migliore,
ho protetto con le mani l’alba”

Il Manzoni Bianco 6.0.13 è uno dei più riusciti incroci dell’illustre botanico della vite Giovanni Manzoni, ampelografo, per anni Preside della stimata Scuola Enologica di Conegliano.

14,00€

Prezzo a cartone: 80€

Scheda tecnica

Tipologia: Vino Bianco Tranquillo IGT
Zona di origine: Nervesa della Battaglia, vigneti di proprietà
Vitigno: Incrocio Manzoni 6.0.13 (Riesling Renano x Pinot Bianco)
Forma di allevamento: Sylvoz
Periodo di vendemmia: prima decade di settembre, vendemmia raccolta a mano
Vinificazione: ammostamento delle uve e successiva spremitura soffice
Fermentazione: a temperatura controllata in vasche di acciaio e con l’impiego di lieviti selezionati
Gradazione: 12,5% vol.
Residuo Zuccherino: 3 g/L
Acidità totale: 5,60 g/L

Note di degustazione

Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Bouquet: floreale con evidenti note di fior di pesco, note di frutta esotica ed albicocca matura.
Gusto: di ottimo corpo, equilibrato, con finale asciutto.
Abbinamento: accompagna perfettamente primi piatti della cucina mediterranea. Per struttura e personalità eccelle con formaggi caprini e pecorini freschi.
Temperatura di servizio: 10-12 °C